User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

La preghiera quotidiana con il Papa

maggio 2017
Offerta quotidiana: 

Padre celeste, ti ringrazio per il dono del nuovo giorno. Possano le preghiere della Vergine Maria proteggerci oggi e darci libertà dal peccato, affinché possiamo condividere la gioia del Vangelo con gli altri. Ti offro questo giorno per l'intenzione di Papa Francesco questo mese.

This month's intention:
Per l'evangelizzazione: 

Che i cristiani in Africa, ad imitazione di Gesù misericordioso, possano dare testimonianze profetiche di riconciliazione, di giustizia e di pace.

 

 

Christians in Africa

Situazioni di apartheid, genocidio, guerre e conflitti tribali offrono una testimonianza della riconciliazione come testimone profetico della pace. Uganda è un esempio. Peter è un dirigente scolastico a Gulu. Nella stanza della scienza della sua scuola, circondata da provette e becchi Bunsen, spiegò che da bambino, frequentando questa stessa scuola, fu catturato dall'esercito ribelle per essere addestrato come soldato-bambino. Ricordando tali eventi ha espresso la sua determinazione ad apprendere. Quando un membro del gruppo gli ha chiesto dei suoi sentimenti nei confronti dei ribelli, ha dichiarato: "erano ciechi, non sapevano cosa stavano facendo, molti di loro erano solo bambini, alcuni di loro sono persone che conosco e vedo ora a Gulu. La rabbia e la vendetta non porteranno a nulla; è la pazienza reciproca che porta alla pace ". Possiamo aggiungere all'intenzione del Papa la domanda di riconoscere e proteggere, nei nostri rapporti personali, economici e politici, gli sforzi di molti paesi africani per la riconciliazione, la giustizia e la pace. Questo è ciò che il papa chiama "testimonianza profetica alla riconciliazione, alla giustizia e alla pace"; È anche un’opera di misericordia.

- Brid Dunne, estratto da Living Prayer

 

 

Più Spazio Sacro