User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

La preghiera quotidiana con il Papa

febbraio 2017
Offerta quotidiana: 

Padre, all'alba del nuovo giorno fai che si avveri il tuo insegnamento e liberaci dall'errore e dal peccato in questa giornata. Donami la grazia di camminare nella tua luce e di vedere la tua luce in tutti coloro che incontro. Io offro questa giornata per le intenzioni del Papa Francesco di questo mese.
 

This month's intention:
Universale : 

Per tutti coloro che sono afflitti, specialmente i poveri, i rifugiati ed i marginalizzati, possano essi essere benvenuti e trovare il conforto nelle nostre comunità.
 

Accogliere i bisognosi

Papa Francesco ha costantemente spinto la nostra attenzione alla piaga dei rifugiati. In un gesto di solidarietà con coloro che sono spinti a muoversi dalla guerra, dalla violenza e dalla estrema povertà, egli è andato ad incontrarli a Lampedusa, in Grecia, in Africa orientale ed ha addirittura portato con sé in Vaticano dei rifugiati dai campi profughi. Egli ha fatto appello al mondo affinché si scuotesse di dosso l'indifferenza globalizzata e riconoscesse nei rifugiati il fratello e la sorella. "Non dovremmo essere presi dal loro status legale ma riconoscerli quali persone di valore, in grado di dare un contributo. La loro accoglienza è l'accoglienza di Dio in persona" Preghiamo con il Papa per la conversione dei cuori e delle menti verso coloro che hanno bisogno di protezione. Preghiamo che i capi politici possano fare leggi e regole che promuovono l'ospitalità e non l'ostilità. Che le comunità possano rispondere con generosità, con l'offerta di aiuto concreto ed amicizia. Chiediamo di essere aperti a tutto ciò che i rifugiati hanno da insegnarci e ci tendiamo verso di loro con speranza, fiduciosi che Dio è molto vicino ai poveri ed ai bisognosi. 

- Sarah Teather, estratto da Living Prayer
 

Più Spazio Sacro