• Quiete

    Prenditi alcuni momenti per lasciare che il tuo essere trovi quiete

    Come sempre aiuta chiudere gli occhi e dedicare alcuni momenti per fare in modo che l'io interiore trovi quiete. Sei qui per ricevere una nuova luce nella tua vita. Chiedi di essere in grado di entrare in contatto con i tuoi desideri più profondi. Signore Gesù, tu hai detto che sei la luce del mondo e la nostra "via, verità e vita". Concedimi di scoprire come viaggiare assieme a te in questo tempo di Avvento verso la novità della luce, verso di te.

  • Scritture

    Matteo 2:11-12

    Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, e prostratisi lo adorarono. Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra. Avvertiti poi in sogno di non tornare da Erode, per un'altra strada fecero ritorno al loro paese.

  • Rifletti

    La Fede deve essere contro-culturale, non nel senso di essere ostile a qualunque cosa moderna, ma piuttosto nel senso di essere all'erta nei confronti della oscurità intorno a noi.
    • La storia dei Magi termina con un cambio di direzione quando essi sono avvisati in sogno di non tornare da Erode e di partire per il loro paese percorrendo un'altra via. Alla luce di ciò possiamo meditare sui due temi conclusivi del nostro ritiro: di come Dio ci salva dal male e di come la scoperta di Cristo significa vivere in maniera differente.
    • I sogni svolgono un ruolo importante nella Bibbia e sicuramente nel vangelo di Matteo. Pensa al sogno di San Giuseppe nel quale gli viene detto di sposare Maria. Senza il messaggio del loro sogno, i Magi sarebbero potuti divenire complici innocenti delle trame assassine di Erode. Le ultime due parole possono avere un significato speciale: "percorrendo un'altra via". Queste parole finali ci possono ricordare come la fede comporti un modo di vita diverso.
    • L'ultimo verso del padre nostro - Ma liberaci dal male - implica che possiamo spesso aver bisogno della guida e della protezione di Dio. Se la stella parlava ai Magi dall'esterno, il sogno parla da dentro. Anche se non è esplicito nel testo di Matteo, il sogno indica come lo Spirito agisce nelle nostre vite. Gesù nell'ultima cena promette di mandare un altro Paraclito (letteralmente un avvocato difensore) per difenderci nelle prove e le complessità della nostra vita. Anche dopo il loro incontro con Gesù Bambino, i Magi ebbero bisogno di una grazia più profonda che li salvasse dal male, da Erode che era apparso degno di fede. Quali sono alcune delle attraenti ma ingannevoli superfici attraverso le quali oggi dobbiamo vedere? Rendi grazie per le volte che sei stato salvato dal pericolo.
    • La fede comporta necessariamente un campo di battaglia. Il "mondo" nel vangelo di Giovanni è tanto amato da Dio da mandargli suo Figlio, ma "mondo" è anche un termine negativo, un luogo di resistenza e di rifiuto di Dio. E' per questo che la fede deve essere contro-culturale, non nel senso di essere ostile ad ogni modernità, ma piuttosto di attenzione all'oscurità intorno a noi. Cerca di renderlo personale, identificando devotamente le attraenti ma superficiali tendenze che vedi intorno a te e che possono minare la qualità della tua vita Cristiana.
  • Parla con Dio

    L'essere Cristiano significa essere trasformati dall'incontro con Cristo
    • Essere Cristiano significa essere trasformati dall'incontro con Cristo e spesso scegliere di resistere alle tentazioni dello stile di vita dominante. Nella sua enciclica Laudato Si, Papa Francesco punta lla sfida di come noi vediamo noi stessi in questo mondo. Se noi umani dimentichiamo la fede e ci mettiamo al centro di tutto, allora tutto ciò che è conveniente diviene accettabile e "tutto il resto diventa relativo". Una visione radicata in Cristo ci sollecita a "guardare alla realtà in un modo diverso" - esattamente l'invito delle due ultime parole del testo dei Magi. In questo spirito siamo incoraggiati a vivere "uno stile di vita e di spiritualità" che possa "generare resistenza" ai molteplici assunti superficiali della cultura di oggi.
    • Come puoi tu incorporare la differente essenza di essere un Cristiano? Può l'orizzone della nostra preghiera personale abbracciare le sfide sociali? Può divenire la fonte non solo di trasformazione personale ma un modo alternativo per operare in questo mondo? Queste non sono domande facili ma il nostro ritiro le deve includere devotamente. Ciò che Gesù così frequentemente ha chiamato il Regno comporta una nuova visione di Dio e della realtà. Tutte le religioni autentiche riguardano la trasformazione non solo di se stessi, ma anche del mondo ferito attorno a noi. Pensa a coloro che hanno acconsentito di essere condotti dall'urgenza del Vangelo ad impegni coraggiosi: il Beato Oscar Romero non ha potuto tacere sui mali attorno a lui e così è stato messo a tacere. Come spesso viene detto, se tu fossi arrestato per essere Cristiano, i tuoi accusatori troverebbero abbastanza materiale di prova per condannarti?
    • Quali sono le fondamenta del nuovo Regno di Cristo? Certamente la più sfidante sintesi del suo sovvertimento dei valori terreni ci viene data nelle Beatitudini. Qui forse abbiamo una narrazione autobiografica del cuore di Gesù. Puoi ponderarle lentamente come una conversione giorno per giorno del tuo stesso cuore. Ma fai attenzione a non cadere nella trappola di renderle troppo ultraterrene. Soprendentemente essere sono vere anche in questa vita. Certamente rende più felici l'essere gentili piuttosto che aggressivi, il perdono piuttosto che il risentimento, il perseguire la pace piuttosto che le ostilità.
    • T. S. Eliot ha scritto un'inusuale poesia intitolata "Il viaggio dei Magi", nella quale ha enfatizzato più la lotta della gioia. Contemplare la nascita di Cristo era come la "nostra morte".

    Siamo ritornati alle nostre case, questi Regni,

    Ma non più a nostro agio qui, nella vecchio dispensario

    Il nostro viaggio può essere allo stesso tempo liberatorio sanamente sconvolgente.

  • Riscontro

    Siamo sempre felici di avere i commenti di coloro che hanno completato il nostro ritiro "Viaggiare con i Magi". Per favore usa questo modulo per inviarci il tuo messaggio.

Home