Error message

Notice: Undefined index: und in sacred_space_retreat_preprocess_page() (line 137 of /home/patc1321/public_html/sacredspace.ie/profiles/annerprofile/modules/custom/sacred_space_retreat/sacred_space_retreat.module).

Error message

Notice: Undefined index: und in sacred_space_retreat_preprocess_page() (line 137 of /home/patc1321/public_html/sacredspace.ie/profiles/annerprofile/modules/custom/sacred_space_retreat/sacred_space_retreat.module).
  • Benvenuto e indicazioni pratiche

    • Benvenuto nel nostro ritiro quaresimale . Ovviamente, a un certo livello, queste sei settimane e mezzo rappresentano un periodo durante il quale ci prepariamo per la Pasqua; ma ad un altro livello, c'è qualcos'altro in corso in questo momento nel nostro mondo, qualcosa di più profondo .  Da un lato vi è un grosso allontanamento da Dio ; ma allo stesso tempo c'è una sete di qualcosa di reale , qualcosa che le chiese principali non sembrano sempre fornire. Vorrei suggerirti che il Dio che l'Europa laica ha abbandonato è una sua caricatura, non quello reale; e che la sete è qualcosa a cui gli Esercizi spirituali ignaziani possono aiutare a dare espressione. Questo è ciò che io propongo per aiutarti nel corso di questo ' ritiro ', che è diviso in sei 'sessioni', da utilizzare lungo le sei settimane di Quaresima.
    • E c'è un'altra cosa: tutto il mondo è stato colpito dal rinnovato esempio di Papa Francesco, che sembra indicarci qualcosa di molto importante chaimandoci al presente "Anno Santo della Misericordia". Così facendo, egli sembra ricordarci di non della "caricatura" di Dio che lo farebbe scrutare in modo irascibile le nostre mancanze, ma piuttosto il Dio reale, che ci ha creato con amore e per amore. Questo è il Dio che è fondamento di questo ritiro quaresimale.
  • Come procedere

    • Allora, cosa dovrai fare se segui questo ritiro quaresimale ? Mi permetto di suggerire tre cose che si applicheranno ad ogni settimana , o ' sessione '.
    • In primo luogo , assicurati di fare qualcosa ogni giorno , e cerca di dedicare un buon periodo di tempo ad esso . Il mio suggerimento è cercare di fare almeno 20 minuti ; ma se questo pensiero ti fa diventare matto , o ti fa pensare che io sia matto , allora scegli un tempo minore, ma sempre tieni almeno il tempo che hai stabilito e non di meno , qualunque sia la tentazione . Troverai che Dio non si lascia superare in generosità.
    • In secondo luogo, ti suggerisco di trovarti un ' luogo sacro ' , da qualche parte dove andrai a fare la tua preghiera ogni giorno . Alcune persone scelgono di farlo mentre vanno al lavoro, con un periodo  più lungo, più contemplativo, nei fine settimana . Se funziona anche per te, allora fallo in questo modo : puoi trovare un sedile in metropolitana o sul treno , dove poter essere lasciato in pace ? O forse hai una stanza in casa dove puoi facilmente farlo , o anche una chiesa vicino al tuo posto di lavoro , dove si può avere uno spazio senza interruzioni . Poi , quando vai al luogo prescelto , fai una sorta di segnale che ora stai entrando in preghiera. Ad alcune persone piace fare il segno della croce , per esempio, o baciare la terra , anche se potresti non desiderare di farlo su un treno della metropolitana affollato ! Potresti semplicemente chiudere gli occhi e abbassare la testa prima di iniziare, dicendo al Signore : ' Questo è il tuo momento , Signore ; e tocca a te riempirlo ' .
    • In terzo luogo , Ignazio vuole che  io “chieda ciò che voglio” in ogni momento di preghiera . Sta parlando della grazia particolare che stiamo cercando di ottenere da questa sessione , e vuole che noi la chiediamo, con fiducia reale . Quando fai così , l' unico consiglio che dovrei dare è di assicurarti che quello che chiedi a Dio è ciò che vuoi veramente , al livello più profondo del tuo essere . Se lo fai , allora starai cercando il vero Dio , quello che stiamo cercando in questo ritiro.
Home