• Immobilità

    Cerca di raggiungere la consapevolezza che Dio è vicino e dentro di te, e crea la sua casa nel tuo cuore

    Per alcuni momenti di immobilità, sistemati in una posizione comoda, lasciati acquietare e ascolta attentamente i diversi suoni che senti e la voce interiore in te stesso. Forse puoi sentire il tuo battito cardiaco. Mentre ti rilassi nell'ascolto, cerca di diventare consapevole che Dio è vicino, dentro di te, facendo la sua casa nel tuo cuore.

    Le letture di questa settimana sono dal vangelo di Luca.

  • Scripture

    Luca 1:11-16

    Allora gli apparve un angelo del Signore, ritto alla destra dell'altare dell'incenso. Quando lo vide, Zaccaria si turbò e fu preso da timore. Ma l'angelo gli disse: "Non temere, Zaccaria, la tua preghiera è stata esaudita e tua moglie Elisabetta ti darà un figlio, che chiamerai Giovanni. Avrai gioia ed esultanza e molti si rallegreranno della sua nascita, poiché egli sarà grande davanti al Signore; non berrà vino né bevande inebrianti, sarà pieno di Spirito Santo fin dal seno di sua madre e ricondurrà molti figli d'Israele al Signore loro Dio.

  • Riflettere

    Spesso abbiamo bisogno di silenzio per sentire la verità
    • Qualunque cosa fosse questo angelo, all'inizio terrorizzò Zaccaria. Zaccaria era un uomo che era onorato e timorato. Non aveva ancora generato un figlio e sia lui che sua moglie sarebbero stati derisi per questo. Ma era un onore essere scelto per andare nel sancta sanctorum, una stanza interna nel Tempio dove si trovava il Tabernacolo. In termini di oggi sarebbe come essere scelto come celebrante principale in una grande liturgia, o capo sacrestano! Quando Zaccaria vide l'angelo il terrore si impadronì di lui. Ma era ancora in grado di sentire le parole dell'angelo sulla gioia. Almeno ha sentito ed ascoltato.
    • Zaccaria in seguito dubitò che lui ed Elisabetta potessero avere un figlio. A differenza di Maria - che aveva paura ma non dubitava - fu rimproverato per aver dubitato e fu ammutolito. Fu ridotto al silenzio e in quel silenzio udì la verità, e la tenne nel suo cuore finché non diede un nome a suo figlio. Spesso abbiamo bisogno del silenzio per ascoltare la verità. Infatti è stato notato che "ascolta" e "silenzioso" sono due parole con le stesse identiche lettere (in inglese)!
    • La preghiera di Zaccaria era stata ascoltata. Sapeva che avrebbe avuto un bambino, Giovanni il Battista, che avrebbe annunciato il Salvatore e preparato la sua strada "trasformando le persone in Dio". Sebbene per il momento Zaccaria dovesse mantenere il suo santo segreto nel silenzio del suo cuore, la gioia di dirlo al mondo sarebbe arrivata dopo. Il nostro silenzio dell'Avvento, quando scegliamo di prenderci del tempo lontano dall'intensa attività dei preparativi festosi per ascoltare Dio, aumenterà la gioia nei nostri cuori questo Natale.
  • Parla con Dio

    Dio può essere trovato nella vita ordinaria, dove viviamo, nei suoni delle persone e della natura
    • Il Signore prende il nome che mi hanno dato i miei genitori alla nascita e mi chiama con questo. Mi hanno dato un nome per durare nell'eternità attraverso la mia vita terrena. Il Signore lo santifica: "Scriverò su di te il nome del mio Dio ... e il mio nuovo nome". (Rivelazione 3:12). Dio mi conosce con questo nome. È mio. Il nome di tutti è sacro. In che modo il tuo nome fa luce sulla tua identità? È il nome di un antenato, di un santo, di qualcuno famoso nel momento in cui sei nato?
    • In alcuni momenti di silenzio ora, posso ascoltare Dio che desidera parlare al mio cuore. Dio può essere trovato nella vita ordinaria, dove viviamo, nei suoni delle persone e della natura. Posso sentire la Sua presenza nel mio cuore quando taccio la mia mente e silenzio la mia voce. Gesù stesso andava spesso in un luogo tranquillo per pregare in silenzio. Lì trovò una forza rinnovata per condividere con tutti coloro che incontrò la pienezza della sua vita con il Padre.
    • Zaccaria ed Elisabetta pregarono a lungo per un bambino. Forse si erano arresi. Posso rimanere fedele nella preghiera, sapendo che c'è sempre una risposta e che la risposta può richiedere tempo per venire o venire in un modo che non mi aspetto? Come qualcuno una volta si meravigliò: "Non ho ottenuto nulla di ciò che ho chiesto ma ho avuto tutto ciò di cui avevo bisogno".
Home