• Benvenuto e Aspetti Pratici

    Benvenuti al ritiro di Quaresima di quest'anno. Un ritiro offre la possibilità di fare un passo indietro rispetto alle pressanti preoccupazioni della vita quotidiana, per riflettere in preghiera sullo stato attuale delle relazioni: con Dio, con le persone intorno a voi e con il mondo. La stagione della Quaresima, durante la quale ci prepariamo a celebrare il mistero pasquale, la passione, la morte e la risurrezione di Gesù Cristo a Pasqua è una grande opportunità per fare un simile ritiro.
    Per aiutare e guidare la nostra preghiera quest'anno, rifletteremo su cosa significhi viaggiare nel deserto. In tutta la Bibbia, la natura selvaggia è un luogo di preparazione; un luogo di superamento delle tentazioni; un luogo in cui Dio conduce molte persone, incluso Gesù prima che iniziasse il suo ministero pubblico. Il ritiro ci darà l'opportunità di riflettere sui momenti trascorsi nel deserto nell'Antico e nel Nuovo Testamento, e anche i luoghi di deserto nelle nostre vite.

    Mentre pregate con il materiale presentato qui, speriamo che incontriate il Signore in un modo nuovo e profondo e che quell'incontro possa avere un effetto trasformante nella vostra stessa vita. Speriamo anche che arriverete ad una consapevolezza approfondita di Dio alla sua opera nelle vostre vite.

     

    Iniziamo con alcuni suggerimenti pratici che potrebbero aiutarvi se non avete fatto un ritiro come questo prima o come promemoria.

    La prima cosa da considerare è: quanto tempo ritenete di essere in grado di dedicare ad ogni sessione del ritiro? È bene decidere in anticipo e provare a dedicare la stessa quantità di tempo a ogni riflessione. Non arrendetevi troppo presto se non riuscite a concentrarvi nella preghiera, e non continuare troppo a lungo se sembra che stia andando bene. Il materiale presentato in ogni sessione dura circa 15 minuti, ma potrebbe volerci più tempo per prepararsi o per rivisitare le idee che sorgono durante il giorno. Se desiderate ulteriori risorse per prepararvi ulteriormente al momento della preghiera, ci sono esercizi di respirazione e di calma sul sito web “Pray as you go”.

    Potreste pensare a quale momento della giornata è meglio per voi per pregare. Ognuno è diverso, alcune persone preferiscono pregare all'inizio della giornata, altre la sera e altre come una pausa nel bel mezzo della giornata. È anche importante pensare a dove andrete a pregare durante questo ritiro: lo scopo è quello di permettervi di pregare dove volete - sulla strada da o per il lavoro, fuori a passeggio, a casa o con gli altri. Cercate di capire cosa è meglio per voi.
    Infine, chiedetevi per cosa state facendo questo ritiro. Quali sono i doni e le grazie che sperate di ricevere da Dio durante questi momenti di preghiera. Assicuratevi di iniziare la preghiera chiedendo a Dio questi doni o qualsiasi altra cosa Dio voglia darvi.
    Prima di iniziare, siate consapevoli che Dio vi sta invitando e vi accoglie in questo modo, e che in tutto il mondo ci sono altri che stanno pregando questo ritiro accanto a voi.

  • Introduzione

    La Quaresima ricorda i quaranta giorni che - secondo quanto detto dai vangeli - Gesù passò nel deserto immediatamente prima che iniziasse la sua predicazione pubblica. Nel deserto trascorreva il suo tempo pregando e digiunando, ma era anche per lui un posto dove vincere la tentazione. La natura selvaggia era un posto in cui sarebbe tornato in seguito, quando avrebbe sentito bisogno di riposo e tranquillità. C'è anche una lunga tradizione nelle Scritture di vedere la natura selvaggia come un luogo in cui incontrare Dio, lontano dalle distrazioni della vita quotidiana. In questo ritiro sei invitato a trovare un posto, un tempo, in cui puoi liberarti dalle distrazioni, incontrare Dio e riposare in sua presenza. Vedremo i diversi modi in cui uomini e donne nell'Antico Testamento e nel Nuovo si sono avvicinati al deserto e ciò che vi hanno trovato. Vedremo come hanno risposto al Dio che hanno incontrato in quei posti tranquilli; e anche noi risponderemo a quello stesso Dio, che continua ad invitare i suoi amici a prendersi una pausa semplicemente per godersi la sua presenza.

Home