User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

Preghiera di Oggi - 2017-09-16

La presenza di Dio

Ciò che è presente per me è ciò che ha una presa sul mio divenire.

Rifletto sulla presenza di Dio ovunque ci sia amore,

tra le tante cose che hanno una presa su di me.

Mi fermo e prego che io possa lasciare che Dio

influenzi il mio divenire in questo preciso momento.

Libertà

Chiedo la grazia
Di liberarmi dalle mie preoccupazioni,
Di essere aperto a quello che Dio mi chiede,
Di lasciarmi guidare e plasmare dal Creatore che mi ama.

Consapevolezza

In questo momento Signore rivolgo a te i miei pensieri.
Lascerò da parte i miei impegni e preoccupazioni.
Mi riposerò e mi rinfrancherò alla tua presenza, Signore.

La Parola di Dio

Luca 6:43-49

"Non c'è albero buono che faccia frutti cattivi, né albero cattivo che faccia frutti buoni. Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto: non si raccolgono fichi dalle spine, né si vendemmia uva da un rovo. L'uomo buono trae fuori il bene dal buon tesoro del suo cuore; l'uomo cattivo dal suo cattivo tesoro trae fuori il male, perché la bocca parla dalla pienezza del cuore. Perché mi chiamate: Signore, Signore, e poi non fate ciò che dico? Chi viene a me e ascolta le mie parole e le mette in pratica, vi mostrerò a chi è simile: è simile a un uomo che, costruendo una casa, ha scavato molto profondo e ha posto le fondamenta sopra la roccia. Venuta la piena, il fiume irruppe contro quella casa, ma non riuscì a smuoverla perché era costruita bene. Chi invece ascolta e non mette in pratica, è simile a un uomo che ha costruito una casa sulla terra, senza fondamenta. Il fiume la investì e subito crollò; e la rovina di quella casa fu grande".

Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

Active
Default
  • Papa Francesco ci incoraggia a essere persone di giudizio, che sanno identificare e scegliere ciò che è meglio, al di là di un atteggiamento bianco e nero. La lettura odierna ci offre un criterio fondamentale per il discernimento: quale frutto produce ogni scelta? Guardo le mie opzioni e mi chiedo se sono soddisfatto del loro frutto.
  • Nel nostro tempo dove tutto e’ relativo, le parole di Gesù circa la costruzione delle nostre vite sulle sue parole sembrano una vera sfida. Chiedo di capire che cosa significa questo nella mia vita, di riuscire a vedere dove la mia vita è costruita sulla sabbia e dove è costruita su solida roccia.

Conversazione

Ricordando che sono ancora alla presenza di Dio,
Immagino che Gesù in persona sia qui accanto a me,
E gli parlo di ciò che ho nella mente e nel cuore,
Parlandogli come ad un amico.

Conclusione

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo,
Com’era nel principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli. 

Più Spazio Sacro