User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

Preghiera di Oggi - 2018-01-11

La presenza di Dio

Dio è con me, ancora di più Dio è in me e mi dona l'esistenza
Lasciami abitare per un momento nella presenza vivificante di Dio
Nel mio corpo, nella mia mente, nel mio cuore
E nell'interezza della mia vita.

Libertà

Chiederò l’aiuto di Dio
Per essere libero dalle mie preoccupazioni
Per essere aperto a Dio in questo tempo di preghiera,
Per arrivare a conoscere, amare e servire Dio sempre meglio.

Consapevolezza

Come è andata la giornata di oggi?
A che punto sono nel mio rapporto con Dio? E con gli altri?
C’è qualcosa di cui posso rendere grazie? Allora ringrazio Dio per questo.
C’è qualcosa di cui sono dispiaciuto? Allora gli chiedo il perdono.

La Parola di Dio

Marco 1:40-45

Allora venne a lui un lebbroso: lo supplicava in ginocchio e gli diceva: "Se vuoi, puoi guarirmi!". Mosso a compassione, stese la mano, lo toccò e gli disse: "Lo voglio, guarisci!". Subito la lebbra scomparve ed egli guarì. E, ammonendolo severamente, lo rimandò e gli disse: "Guarda di non dir niente a nessuno, ma và, presentati al sacerdote, e offri per la tua purificazione quello che Mosè ha ordinato, a testimonianza per loro". Ma quegli, allontanatosi, cominciò a proclamare e a divulgare il fatto, al punto che Gesù non poteva più entrare pubblicamente in una città, ma se ne stava fuori, in luoghi deserti, e venivano a lui da ogni parte.

Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

Active
Default
  • l lebbroso non pensa: "Ho provato altri per una cura; ora proverò Gesù ". No, per questo lebbroso non c'è dubbio: la sua fede nel potere di Gesù è assoluta.
  • E non sembra nemmeno pensare: "Te lo rinfaccero’ se non mi aiuti" - sembra pronto ad accettare la sua sorte; quindi la sua fede è abbastanza profonda da lasciare Gesù in perfetta libertà: dire a Gesù, "Se scegli" - e intendendo proprio queste parole.
  • Non c'è da meravigliarsi - quando arriverà la guarigione - che in nessun modo lo dà per scontato. Notiamo un'ulteriore dimensione della fede che ha sempre avuto: deve diffondere la notizia ovunque, perché e’ completamente convinto del potere dell'opera divina di Gesù.

Conversazione

Ricordando che sono ancora alla presenza di Dio,
Immagino che Gesù in persona sia qui accanto a me,
E gli parlo di ciò che ho nella mente e nel cuore,
Parlandogli come ad un amico.

Conclusione

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo,
Com’era nel principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli. 

Più Spazio Sacro