User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

Benvenuto! Ti invitiamo a fare un po' di "Spazio Sacro" nella tua giornata, pregando quì e ora, visitando il nostro sito web, con l'aiuto delle scritture proposte ogni giorno e facilmente guidate sul tuo schermo.

Inizia a Pregare »

Qualcosa su cui riflettere e pregare questa settimana

La paura è la reazione propria a ciò che non possiamo capire che ci travolge e che non riusciamo a capire. La nostra naturale inclinazione è governare il mondo dividendolo in piccole porzioni che le nostre menti possono afferrare. Ciò che non può adattarsi alla nostra concettualizzazione del mondo ci terrorizza. Nel mondo antico questo comprendeva il regno degli dei. Nella nostra concezione attuale è rappresentato dall'ignoto.

Il saluto di Gesù alle due Marie, tuttavia, evoca una paura diversa - una paura che coesiste con "grande gioia", che è limitata solo dal terrore che non potrà durare. È la paura della persona che si è profondamente innamorata e che teme che la sua gioia non possa durare; o della persona che ha appena vinto la lotteria e che teme deve essere un errore. Questa paura-nella-gioia li sopraffà anche nel mezzo del dolore e li sorprende con il suo potere spontaneo. Colui che pensavano fosse morto è vivo. Se Cristo vive, di cosa dovrebbero avere paura?

Estratto da The Ignatian Workout for Lent
 

Più Spazio Sacro