User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

Marco 1:21-28

La Parola di Dio

Andarono a Cafarnao e, entrato proprio di sabato nella sinagoga, Gesù si mise ad insegnare. Ed erano stupiti del suo insegnamento, perché insegnava loro come uno che ha autorità e non come gli scribi. Allora un uomo che era nella sinagoga, posseduto da uno spirito immondo, si mise a gridare: "Che c'entri con noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci! Io so chi tu sei: il santo di Dio". E Gesù lo sgridò: "Taci! Esci da quell'uomo". E lo spirito immondo, straziandolo e gridando forte, uscì da lui. Tutti furono presi da timore, tanto che si chiedevano a vicenda: "Che è mai questo? Una dottrina nuova insegnata con autorità. Comanda persino agli spiriti immondi e gli obbediscono!". La sua fama si diffuse subito dovunque nei dintorni della Galilea. 

Marco 1:21-28
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • A un certo punto della loro esistenza le persone possono sentirsi messe in ginocchio da forze ed eventi che sono troppo forti per loro. Sentono il bisogno di rivolgersi a un’autorità superiore e oltre loro stessi.
    • Gesù, con quell’autorità alle sue spalle, viene vicino ad ognuno di noi- nei suoi insegnamenti, nella comunità cristiana, nella Chiesa.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • St Mark depicts Jesus as engaged in a war against the cosmic forces of evil. Jesus overcomes the world’s enemy, though in ways different to what we would expect, as shown in the Passion. Do we believe he can do this, when we pray ‘Deliver us from evil’?
    • Here his enemy, the ‘unclean spirit’ clearly recognises him as the Holy One who overcomes what is contrary to God. He is a liberator, and he is hard at work. As disciples, we can shelter behind him, and not become disheartened when evil seems to be triumphant. We can then face with courage local situations which are dehumanising, and bring good news to those who are being down-trodden.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Jesus taught with authority; and the authority came from his person. There we see what it can mean to be fully human: compassionate, fearless, loving, with a passion for justice and awareness of what is in the human heart. It is by watching him and pondering his words and behaviour, that I too will learn what it is to be human.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • The teaching of Jesus is straight from his heart, from his relationship with God. I ask God to bless me so that all my words and actions profess my faith.
    • Although I may value the authority given by education, ordination or election, I consider how God's Spirit is given to me so that I, like Jesus, might minister healing and truth.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • In driving out devils Jesus shows that in the reign of God there is no room for oppressive evil forces which weigh down on God’s children. No one should have to live in hell. Jesus is in agony until the end of the world, standing with us against all forms of addiction, exploitation, violence and abuse.
    • I have tasted the bitterness of broken dreams; I have known the deadness of my ways. My devouring needs were the god I adored; I spoke the Lord’s name with an empty heart. But you, Lord, cannot forget me. You bring me to life through the faithfulness of true friends. You heal me through the courage of their generous love.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Jesus speaks the word of God as none had spoken it before. The Rabbis supported their statements with quotes from other authorities. But Jesus needs no human authorities to back his statements. When he speaks, God speaks. Led by the Spirit of God, Jesus confronts and destroys the power of evil.
    • Lord, I am faced with a world filled with violence, greed, hunger and evil. I struggle to believe that you have overcome evil. Help me to see that you are at work in the small signs of love, justice and truth around me.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Demon possession was an accepted fact in New Testament times. Whether I believe in personal demons or not, I am sometimes conscious of being pulled away from God. Holy One of God, when the pull of darker forces disturbs and draws me away from you, be with me and draw me ever closer to you.
    • Jesus, from the start of your ministry you reveal how the gift of power is to be expressed: not in dominance but in healing service. In what way do I exercise my power and authority?
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • The man with the unclean spirit was in the midst of the people. When life is tidied to remove such people, Jesus may be also put out of sight.
    • The authority of Jesus' teaching was distinctive: his is the authority on which I need to rely.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Gesù non solo ha predicato la Buona Novella in quello che ha detto, ma a maggior ragione per quello che ha fatto. La storia del Vangelo ci mostra una persona che ha parlato con un coraggio e una saggezza che ha colpito la gente comune con la sua autorità.
    • Per alcuni momenti di preghiera guarda ed ammira ciò per cui la gente era così impressionato da Gesù.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Le sinagoghe stavano iniziando a nascere nel primo secolo. Erano centri locali, utilizzati per raduni civici e per studio e culto. Molte scene del Vangelo sono ambientate in esse. Gesù è sicuro di trovare un pubblico lì. Nell'episodio di oggi Marco si focalizza sull'autorità di Gesù, che egli esercita in due modi. In primo luogo, insegna con autorità - la sua stessa autorità. Questo era diverso dagli scribi il cui insegnamento dipendeva da ciò che altri avevano detto o scritto. In secondo luogo, Gesù mostra la sua autorità sugli spiriti immondi. È in grado di affrontare, silenziare ed espellere lo spirito che si è impossessato dello sfortunato nella storia. Tali esorcismi indicano la vittoria finale del regno di Dio sul male e sulla morte.
    • Nel mondo antico molte malattie venivano attribuite al possesso da uno spirito malvagio. Ma non c'è bisogno di rimanere attaccati a questo problema si prega con il vangelo di oggi!
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Sono seduto nella sinagoga di Capernaum il sabato. Guardo Gesù entrare con i quattro pescatori locali che avevano appena lasciato tutto per seguirlo. Gesù legge dalle Scritture ebraiche. Il suo insegnamento, così autorevole e persuasivo, fa una profonda impressione su tutti noi. Arriva un grido stridulo da un uomo posseduto da uno spirito malvagio. Gesù silenzia con calma ed espelle lo spirito impuro. Ci meravigliamo della sua semplice autorità sulle forze del male. Gesù ci insegna (Matteo 6:9,10,13) a pregare il Padre: "Padre nostro in cielo, viene il vostro regno. Non portateci al tempo della prova, ma salvateci dal malvagio".
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Active
    Default
    • Qui si stanno delineando i piani di battaglia. Gesù, lo sappiamo già, possiede lo Spirito Santo e porta la Buona Novella dell'amore di Dio per l'umanità. Lo spirito impuro (invece) rappresenta qualsiasi forza che domina le persone e le rende meno libere. Tali dinamiche "salva-vita" si ritrovano in tutta la vita umana: nelle relazioni familiari, nell'insegnamento religioso, nella politica, nell'economia e così via. Ogni abuso di potere è incluso. Lo vediamo ovunque. Ma per Gesù il potere è semplicemente al servizio degli altri, proprio come in questa scena di guarigione.
    • Il potere come servizio umile è uno dei temi preferiti di Marco nel rappresentare Gesù. Egli morirà in quello che sembra uno sforzo inutile per eliminare l'abuso di potere. Mentre è proprio qui che vengo educato al prezzo della sequela del Signore. Sorgono allora due quesiti: A volte cerco di dominare gli altri? Mi sono mai opposto alla logica del dominio? Chiedo che mi venga mostrato come ho necessità di cambiare il mio comportamento.

Più Spazio Sacro