User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

Matteo 5:17-19

La Parola di Dio

"Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento. In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla legge, senza che tutto sia compiuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel regno dei cieli".

Matteo 5:17-19
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Quale ruolo giocano la legge ed i profeti nel nuovo patto istituito da Gesù? Tale questione era fondamentale per gli ebrei convertiti nella Chiesa dei primi tempi, come Matteo ha realizzato. Ed è tutt’ora rilevante per noi. Gesù parla di “compimento” piuttosto che di “abolizione” della legge ed dei profeti. Cosa vuol dire per te “compiere” in questo contesto?
    • Questa lettura potrà sollevare altre domande quali: quanto bene conosco le scritture ebraiche – il Vecchio Testamento? Mi rendo conto di quanto frequentemente sono citate o riprese nel Nuovo Testamento? Quale è la mia posizione nelle discussioni sulla “lettera” e sullo “spirito” delle scritture, etc.?
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Lord, you criticised the petty regulations that had been added to the law of God. You summed up the law and the prophets in the love of God and our neighbour. You were not turning your back on the past, but deepening our sense of where we stand before God: not as scrupulous rule-keepers, but as loving children.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • It may sometimes be that life seems to be made up of random events, disconnected encounters and fragmented experiences. Looking at our lives, God sees them as whole and is able to recognise the continuity of our discipleship in a way that is often hidden from us. I let God survey my life so that I may see how I have kept the commandments and helped others to do the same. I don’t claim to be great in the kingdom of heaven, but I allow God to tell me who I am.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • This is a tribute to the teacher! All who teach the goodness and truth of God, by word or example, are sharing in the teaching ministry of Jesus. We learn of God in the mind by reflection, courses, reading, and in a community of faith; we learn of the God of the heart in prayer.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • The historical words of the prophets are endorsed by Jesus. The word of God endures forever and salvation is for all who heed the prophetic warnings.
    • Jesus fulfils the law and the prophets by living as God would wish. He crowns the law by putting love above all. We may forget law, but we must never forget love, because God is love and wants love to dominate human living.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • The commandments of which Jesus speaks are those given to Moses on Mount Sinai. They were valid when Jesus spoke, 1,400 years after Moses. They are still valid today. If we all kept them, we would experience something of the kingdom of heaven on earth.
    • Can I list the Ten Commandments? To which do I need to attend right now?
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • The account of the Transfiguration shows that Jesus respects the Law and the great history of Israel. He sets out to bring the Law to its intended purpose, to fulfil it, showing it was a law of love. He built on the past, transforming it and bringing it to completion.
    • The primary role of a prophet was to teach, reminding people of God’s message and calling them back when they strayed. Foretelling the future was not their main function. Jesus is the great Prophet, bringing meaning and direction to life. When I pray the Gospels, Jesus is present, helping me to see my best way forward.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Jesus loves his Jewish religion. Also he understands the heart of it. He wants to fulfil it by loving his Father perfectly, and by loving all God’s people, even as far as dying for them. I pray to be a good disciple by living like that.
    • Have I grasped the heart of my religion? Do I concentrate on loving God and my neighbour? Is there more love in the world because of my being around? In the evening of life I will be examined in love, not in the outer aspects of religion!
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • The scripture scholars have difficulty reconciling Jesus' words here with his freedom of spirit in many matters concerning the Sabbath. Jesus did not reject the Old Testament of the Jews, but brought it back to its basics: love God and love your neighbour; and he stresses here as elsewhere, that our life should be of one piece, so that people should be able to read our principles from our behaviour – that is more important than being able to instruct people in the law of God. It is harder to live one sermon than to preach a dozen.
    • The fulfilment of the old religion would be a person, Jesus Christ. The law is good only because it leads to Christ. All of religion is good only insofar as it leads us to God and through Christ. Our prayer in the company of Jesus leads us to God our Father in the fullest way possible, the way of Jesus.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Il rapporto tra l'Antico Testamento e la novità portata da Gesù è stato uno dei temi principali che il Vangelo ha dovuto affrontare. Qui Gesù insiste sulla continuità tra la legge e se stesso. Eppure, affermando che egli sta portando la Legge alla sua perfezione fa valere dei poteri speciali per se stesso, poteri divini. Questa è la vera differenza: Gesù è Dio stesso.
    • La perfezione che Gesù porta alla Legge è nel suo spirito e non nelle singole osservanze: la legge è adempiuta con l'amore, che diventa il più grande di tutti i comandamenti, e nello spirito della libertà, la libertà dei figli di Dio. Mi domando qual è il mio modo di adempiere alla legge, insegnare questo agli altri e chiedo al Padre il suo perdono. Gli chiedo anche di darmi il suo spirito di amore universale di libertà filiale.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Non è così facile pregare questo vangelo! "Non dovete pensare che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti ..." Il cuore della legge era ed è: "Amerai il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente ... e il prossimo tuo come te stesso "(Matteo 23: 37-39).
    • Gesù è venuto" per completarli”. Osservare leggi esterne non è sufficiente. Gesù vuole cuori che ascoltino, coraggiosi, generosi ed esigenti. Cuori come il suo. Sei mai stato chiamato ad essere profetico, elevandoti al di sopra della pressione dei pari per dire la verità nel tuo cuore?
    • Concludi la preghiera con l'autore dei Salmi: "Fammi conoscere le tue vie, o Signore; insegnami i tuoi sentieri. Guidami nella tua verità e insegnami, poiché tu sei il Dio della mia salvezza. (Salmo 25: 4-5).
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Gesù era un ebreo: ha vissuto secondo la Torah (la legge), che esprime il rapporto d’amore tra Dio e il popolo scelto. Lo ha fatto rivelando con la sua vita e la sua morte l'amore di Dio in un modo drammaticamente nuovo. Anche noi siamo chiamati a compiere quel rapporto sacro nella nostra vita. Guardando alla mia vita e ascoltandomi, la gente capirebbe che Dio è al centro del mio cuore e che cerco come ha fatto Gesù di "fare sempre ciò che a Lui piace" (Giovanni 8:29)?
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Gesù non è venuto sulla terra per abolire ciò che era già stato rivelato. La legge e i profeti indicano la mente di Dio. Il Figlio di Dio aggiunge loro una dimensione divina. Tale insegnamento dovrebbe avere influenza per noi, mentre il cielo e la terra durano.
    • È già abbastanza grave infrangere uno di questi comandamenti, ma insegnare a qualcun’altro a fare lo stesso è terribile. È utile per noi chiederci: proclamiamo tale insegnamento o seguendo le nostre opinioni ci opponiamo alla sua legge?
    • Abbiamo bisogno di vedere la sacralità di tutto l'insegnamento di Dio.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Stranamente, Gesù sembrava infrangere le regole principali della fede ebraica che erano praticate ai suoi tempi: i suoi discepoli raccoglievano cibo dai campi di sabato; non osservava le regole della purificazione del cibo e delle bevande come facevano farisei; lasciava che "l'impuro" si avvicinasse a lui e veniva ritualmente "impuro" da tale contatto; e stava insieme ai peccatori.
    • "Ora tutti gli esattori delle tasse e i peccatori si stavano avvicinando per ascoltarlo. E i Farisei e gli scribi brontolavano e dicevano: "Costui accoglie i peccatori e mangia con loro". (Luca 15: 1-2)
    • In che modo Gesù non "abolisce" ma "appaga" la legge in questo modo? Potrebbe essere la sua profonda unione con le persone, il suo amore per le persone, specialmente le persone in difficoltà o le persone escluse?
    • È questo che significa essere "grandi nel regno dei cieli"?
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Inactive
    Default
    • Gli studiosi delle Scritture hanno difficoltà a conciliare le parole di Gesù con la sua libertà di spirito in molte questioni riguardanti il giorno del Signore. Gesù non respingerà l'antico Testamento dei Giudei, ma lo riporta alle sue basi: amate Dio e amate il vostro prossimo; e sottolinea qui come altrove, che la nostra vita dovrebbe essere tutta di un pezzo, in modo che le persone dovrebbero essere in grado di leggere i nostri principi dal nostro comportamento-che è più importante che essere in grado di istruire le persone nella legge di Dio. È più difficile vivere un sermone piuttosto che predicarne una dozzina.
    • Il compimento della vecchia religione è una persona, Gesù Cristo. La legge è buona solo perché conduce a Cristo. Tutta la religione è buona solo nella misura in cui ci conduce a Dio e attraverso Cristo. La nostra preghiera in compagnia di Gesù ci conduce a Dio nostro padre nel modo più pieno possibile, la via di Gesù.
  • Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

    Active
    Default
    • E’ possibile riassumere tutta la legge e i profeti nella legge dell'amore? San Paolo dice che posso anche offrire il mio corpo per essere bruciato, ma senza amore, è come se non avessi fatto nulla. Com'è che abbiamo costantemente posto così tante richieste e 'leggi' davanti alla legge dell'amore? È cosi’ perché è impegnativo, quindi senza limiti. Sono chiamato a dare niente di meno del mio tutto!
    • Come mi sento a leggere questo? Posso osare chiedere questo regalo? Dare tutto me stesso? Come disse il poeta "potrei non avere nulla pur di averti " Parla con Gesù di questo? Voglio questo regalo? O forse sono in una fase dove posso solo desiderare, volere questo regalo?

Più Spazio Sacro