User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

Preghiera di Oggi - 2018-06-11

La presenza di Dio

Ad ogni ora del giorno o della notte possiamo far riferimento a Gesù.
Egli è sempre in attesa della nostra chiamata.
Quale meravigliosa benedizione.
Non è necessario alcun telefono, nessuna e-mail, solo un sussurro.

Libertà

Dio non è estraneo alla mia libertà
Piuttosto lo Spirito soffia la vita nei miei più intimi desideri
Dolcemente spingendomi verso tutto ciò che è buono
Io chiedo la grazia di essere completamente avvolto dallo Spirito.

Consapevolezza

Come è andata la giornata di oggi?
A che punto sono nel mio rapporto con Dio? E con gli altri?
C’è qualcosa di cui posso rendere grazie? Allora ringrazio Dio per questo.
C’è qualcosa di cui sono dispiaciuto? Allora gli chiedo il perdono.

La Parola di Dio

Matteo 5:1-12

Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli.Prendendo allora la parola, li ammaestrava dicendo:

Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli.
Beati gli afflitti, perché saranno consolati.
Beati i miti, perché erediteranno la terra.
Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati.
Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia.
Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.
Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio.
Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli.
Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia.
Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti hanno perseguitato i profeti prima di voi.

Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

Active
Default
  • Il giorno in cui festeggiamo i santi e la nostra chiamata alla santità, la liturgia ci presenta le Beatitudini. Nel suo recente documento sulla santità, il Papa richiama le Beatitudini, "la carta d'identità di un cristiano". Vivere secondo le beatitudini, aggiunge il Papa, ci consente di rispondere alla domanda: "Cosa si deve fare per essere un buon cristiano?"
  • Tuttavia, a volte le Beatitudini possono sembrare travolgenti, visto che contengono così tanto in così poco spazio. Così oggi chiedo a Gesù di mostrarmi a quale Beatitudine mi chiama oggi. Mi soffermo su di essa in sua presenza, chiedendo la grazia di viverla più pienamente, per vedere dove si trova la sua benedizione. Cerco di mantenere in mente e nel cuore questa particolare beatitudine per tutta la giornata.

Conversazione

Quali sentimenti sorgono in me
Mentre prego e rifletto sulla Parola di Dio?
Immagino che Gesù stesso sia accanto a me
E gli apro il mio cuore.

Conclusione

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo,
Com’era nel principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli. 

Più Spazio Sacro