User Settings

  • Background
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Choose a backgound theme.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Choose music to play during the daily prayer.
Choose the size of the text for your daily prayer.

Preghiera di Oggi - 2019-03-14

La presenza di Dio

Dio è con me, ancora di più Dio è in me e mi dona l'esistenza
Lasciami abitare per un momento nella presenza vivificante di Dio
Nel mio corpo, nella mia mente, nel mio cuore
E nell'interezza della mia vita.

Libertà

Chiedo la grazia
Di liberarmi dalle mie preoccupazioni,
Di essere aperto a quello che Dio mi chiede,
Di lasciarmi guidare e plasmare dal Creatore che mi ama.

Consapevolezza

Sapendo che Dio mi ama incondizionatamente,
Posso essere assolutamente onesto con Lui su come sono.
Com’è andata la mia giornata, come sto in questo momento?
Confido al Signore tutto quello che provo, apertamente.

La Parola di Dio

Matteo 7:7-12

Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto; perché chiunque chiede riceve, e chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto. Chi tra di voi al figlio che gli chiede un pane darà una pietra? O se gli chiede un pesce, darà una serpe? Se voi dunque che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro che è nei cieli darà cose buone a quelli che gliele domandano! Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti.

 

 

 

Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

Active
Default
  • Questo vangelo dice la verita’? Così spesso, le nostre preghiere sembrano essere inascoltate o senza risposta. Ma le cose belle accadono nei tempi che Dio ha predisposto. Un mio amico ha un figlio con molti problemi fin dall'infanzia. Aveva una rabbia interiore che si manifestava con un comportamento distruttivo. Spesso portava il peso della sua rabbia. Come previsto, e’ passato da un disastro all'altro. Ha perso diversi posti di lavoro e diversi partner. Attualmente ha poche prospettive. Ma ora che ha raggiunto la quarantina, è diventato riflessivo e il suo stile sta cambiando. È più gentile e, sebbene sia disoccupato, lo scorso Natale ha recuperato un po 'di soldi e ha comprato regali piccoli ma ben riusciti per le persone importanti della sua vita. Lui e sua madre hanno iniziato a parlare di cose in modi che non erano mai stati possibili prima. Dopo trentacinque anni si e’ vista la risposta alle preghiere.

Conversazione

Ricordando che sono ancora alla presenza di Dio,
Immagino che Gesù in persona sia qui accanto a me,
E gli parlo di ciò che ho nella mente e nel cuore,
Parlandogli come ad un amico.

Conclusione

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo,
Com’era nel principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli. 

Più Spazio Sacro