User Settings

  • Sfondo
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Scegli un tema per lo sfondo.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Scegli la musica che accompagna la preghiera giornaliera.
Scegli la dimensione del testo per la tua preghiera giornaliera.

Preghiera di Oggi - 2022-01-24

La presenza di Dio

Essere presenti significa arrivare così come si è, e aprirsi all’altro.
Nel momento in cui io arrivo, Dio è presente, mi sta già aspettando.
Dio arriva sempre prima di me, perché desidera stare con me
Più del mio amico più intimo.
Mi prendo il tempo e saluto Dio che mi ama.

Libertà

Chiederò l’aiuto di Dio
Per essere libero dalle mie preoccupazioni
Per essere aperto a Dio in questo tempo di preghiera,
Per arrivare a conoscere, amare e servire Dio sempre meglio.

Consapevolezza

In questo momento Signore rivolgo a te i miei pensieri.
Lascerò da parte i miei impegni e preoccupazioni.
Mi riposerò e mi rinfrancherò alla tua presenza, Signore.

La Parola di Dio

Marco 3:22-30

Ma gli scribi, che erano discesi da Gerusalemme, dicevano: "Costui è posseduto da Beelzebùl e scaccia i demòni per mezzo del principe dei demòni". Ma egli, chiamatili, diceva loro in parabole: "Come può satana scacciare satana? Se un regno è diviso in se stesso, quel regno non può reggersi; se una casa è divisa in se stessa, quella casa non può reggersi. Alla stessa maniera, se satana si ribella contro se stesso ed è diviso, non può resistere, ma sta per finire. Nessuno può entrare nella casa di un uomo forte e rapire le sue cose se prima non avrà legato l'uomo forte; allora ne saccheggerà la casa. In verità vi dico: tutti i peccati saranno perdonati ai figli degli uomini e anche tutte le bestemmie che diranno; ma chi avrà bestemmiato contro lo Spirito santo, non avrà perdono in eterno: sarà reo di colpa eterna". Poiché dicevano: "È posseduto da uno spirito immondo".

Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

Active
Default
  • Lo Spirito è l'origine di tutto ciò che è buono negli uomini e nel mondo. Dio è presente nel mondo attraverso lo Spirito. Se abbiamo chiuso le nostre menti alla presenza di Dio nella nostra vita, come può Dio raggiungerci?
  • Siamo invitati a raggiungere Dio con pentimento. Il perdono è la guarigione delle nostre ferite. Come il padre aspettava che il figliol prodigo tornasse a casa, cosi’ Dio ci aspetterà. Egli aspetta per perdonarci, guarirci e rinnovarci. Aspetta finché non siamo pronti.

Conversazione

Ricordando che sono ancora alla presenza di Dio,
Immagino che Gesù in persona sia qui accanto a me,
E gli parlo di ciò che ho nella mente e nel cuore,
Parlandogli come ad un amico.

Conclusione

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo,
Com’era nel principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli. 

Più Spazio Sacro