User Settings

  • Sfondo
  • Fade speed
  • Music
  • Dimensione testo
Scegli un tema per lo sfondo.
Choose the speed the daily prayer fades between stages.
Scegli la musica che accompagna la preghiera giornaliera.
Scegli la dimensione del testo per la tua preghiera giornaliera.

Preghiera di Oggi - 2022-09-21

La presenza di Dio

Dio è con me, ancora di più Dio è in me e mi dona l'esistenza
Lasciami abitare per un momento nella presenza vivificante di Dio
Nel mio corpo, nella mia mente, nel mio cuore
E nell'interezza della mia vita.

Libertà

Chiedo la grazia
Di liberarmi dalle mie preoccupazioni,
Di essere aperto a quello che Dio mi chiede,
Di lasciarmi guidare e plasmare dal Creatore che mi ama.

Consapevolezza

Sapendo che Dio mi ama incondizionatamente,
Posso essere assolutamente onesto con Lui su come sono.
Com’è andata la mia giornata, come sto in questo momento?
Confido al Signore tutto quello che provo, apertamente.

La Parola di Dio

Matteo 9:9-13

Andando via di là, Gesù vide un uomo, seduto al banco delle imposte, chiamato Matteo, e gli disse: "Seguimi". Ed egli si alzò e lo seguì. Mentre Gesù sedeva a mensa in casa, sopraggiunsero molti pubblicani e peccatori e si misero a tavola con lui e con i discepoli. Vedendo ciò, i farisei dicevano ai suoi discepoli: "Perché il vostro maestro mangia insieme ai pubblicani e ai peccatori?". Gesù li udì e disse: "Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati. Andate dunque e imparate che cosa significhi: Misericordia io voglio e non sacrificio. Infatti non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori".

Alcuni pensieri sulle Scritture del giorno

Active
Default
  • Qui vediamo Gesù che invita Matteo, pubblicano e quindi uno dei disprezzati, ad essere suo seguace. È un esempio di Gesù che guarda oltre l'esterno e lo stereotipo al potenziale della persona reale all’interno. Subito dopo si vede Gesù seduto "in casa sua" a cena con i suoi discepoli quando sono raggiunti da molti altri pubblicani e altri peccatori pubblici.
  • Non è vero che molte delle energie pastorali delle nostre Chiese possono essere rivolte a coloro che sono già convertiti? Non è anche vero che i più bisognosi di sperimentare l'amore e la guarigione di Cristo si possono trovare nei luoghi in cui esitiamo ad andare? Forse dovremmo avere coraggio e cercare persone in questi luoghi... Cristo sarà con noi quando andremo lì.

Conversazione

Gesù, tu hai sempre accolto i piccoli quando camminavi su questa terra.
Insegnami ad avere fiducia in te come i bambini.
A vivere nella consapevolezza che non mi abbandonerai mai.

Conclusione

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo,
Com’era nel principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli. 

Più Spazio Sacro